Monumenti

Castelli, Chiese e Palazzi

Foto Cupola e campanile della Chiesa - foto G. Carli

Chiesa pievana di S. Maria Assunta

La prima menzione documentaria relativa alla chiesa pievana di Mezzocorona risale al 17 luglio 1199. Si tratta dell’investitura fatta dal vescovo di Trento Corrado da Beseno (1189-1205) ad Albertino e Manfredino di Tono del Dosso delle Visioni per costruirvi un castello.

Foto di Palazzo della Vicinia innevato - foto Giorgio Carli

Palazzo della Vicinia

Palazzo della Vicinia è stato sede, fino ad alcuni anni fa, degli uffici del Comune ora sistemati nel restaurato Palazzo Firmian.

L’interessantissimo rilievo del 1841 redatto dall’ing. Luigi Eccher indicava già l’edificio quale Casa Comunale, mentre da fonti storiche risulta che il Palazzo sarebbe stato utilizzato dalla “Vicinia”, antica comunità feudale.

Fotografia Palazzo Martini

Palazzo Martini

Palazzo Martini sorge nel cuore del paese di Mezzocorona, avvolto nel verde dei vigneti e del giardino, e ben rappresenta una tipica dimora di nobiltà di campagna del tempo. Di semplice e garbata eleganza, l’edificio padronale a due piani, risale alla seconda metà del XVII° sec., e nello stile concilia il decoro della nobiltà con il temperamento contadino, semplice e concreto.

Foto di Palazzo Firmian sede del Municipio - foto Filippo Carli

Palazzo Firmian

La prestigiosa sede del Comune di Mezzocorona è Palazzo Firmian, nobile residenza che si affaccia sulla centrale piazza della Chiesa. Il palazzo signorile, a seguito dei recenti restauri (anni ’90), ha riacquistato una funzione pubblica che ebbe per gran parte della sua storia.

Fotografia autunnale del castel Firmian

Castel Firmian

Ai piedi della Corona di S. Gottardo, in posizione suggestiva, affacciata sui vigneti del Piano Rotaliano, troneggia la nobile residenza dei conti Firmian.
Col soprastante maniero forma un pittoresco nesso, un celebre scorcio di paesaggio ravvivato dalle immani rupi sovrastanti, dalla timida striscia di bosco e dalla distesa vitata.

Fotografia del Castello di San Gottardo

Castello di San Gottardo

A circa 18 km a nord di Trento, nella famosa pianura Rotaliana si trova la borgata di Mezzocorona. Nella parete del monte che sovrasta l’abitato è situato, quasi in posizione inaccessibile, il diroccato complesso del castel S.Gottardo. Situato a nord-ovest del paese, annidato nella singolare fenditura della parete rocciosa che si innalza sopra castel Firmian, è uno dei più suggestivi esempi di costruzione medievaleall’interno di una caverna o sottoroccia.

Lunedì, 04 Marzo 2013 - Ultima modifica: Venerdì, 04 Marzo 2016